IV Cicloraduno San Giacomo

Il percorso

Si parte dalla Cantina San Giacomo in Rocca San Giovanni percorrendo i primi 10 km con una leggera salita di 1 km al 2% per  arrivare nella città di Lanciano. Dopodiché ci sarà l’ascesa verso la ss16. 

Km 20: Marina di San Vito
si arriva sulla ss16 e si prosegue verso marina di Fossacesia, nel tragitto si attraversa così la costa dei trabocchi: tratto di 10 km con alcuni strappi max 1,5% .

Km 30: Primo ristoro
giunti al primo ristoro di giornata in marina di Fossacesia, ci si potrà fermare con piede a terra per rifocillarsi con i prodotti tipici del posto. Si riparte direzione Villa Santa Maria.

Km 43: Serre
superato il fondo valle Val di Sangro, si giunge alla prima asperità e unica del percorso: l’ascesa di Serre :la lunghezza della salita è di 6   km, con un dislivello di 230 metri.5% la pendenza media; la pendenza massima 5.9%.

Km 50: Secondo ristoro
probabilmente la sosta che tutti aspettavano nella località di re di coppe.

Km 55: Villa Stanazzo
situato nel comune di Fossacesia; ultimo tratto di asperità di 1 km con una pendenza media del 4%,la pendenza massima è del 5% 

km 60: Cantina San Giacomo
f
inita la salita, dopo l’ultimo step  rappresentato da un tratto pianeggiante di circa 5 km, si giunge all’arrivo nella Cantina San Giacomo.